Facebook Pixel
Greenex nf erbicida selettivo per prato 500 ml

Greenex NF PfnPe diserbante selettivo per gramigna 500 ml.

Turfene plus 100 ml con siringa

Turfene Plus diserbante selettivo per prato 100 ml.

Compo Spectro 500 ml.

Compo Spectro diserbante per foglia larga 500 ml.

Greenex NF PfnPe diserbante selettivo per gramigna 500 ml.

Diserbante selettivo foglia stretta Greenex NF

Prezzo normale 57,42 € Prezzo speciale 47,85 €
Disponibile
Cod. prod.
8000560883220

Greenex NF diserbante selettivo per prato

Greenex NF rappresenta l’evoluzione del tradizionale Greenex. Infatti grazie ai coformulanti ed alla speciale formulazione, Greenex NF consente un elevato livello di controllo delle infestanti da seme e rizomatose che infestano il tappeto erboso con dosaggi inferiori e mantenendo inalterate l’efficacia e la sicurezza. I benefici che ne derivano per l’utilizzatore si concretizzano nella riduzione dei pesi e volumi da trasportare e immagazzinare, nell’abbattimento del 50% dei tempi richiesti per la preparazione della miscela, svuotamento e lavaggio dei contenitori nonchè con minor costo per lo smaltimento dei medesimi. Greenex NF, oltre ad avere un dosaggio di principio attivo fenoxaprop-etile 2,5 volte maggiore rispetto ai vecchi formulati, contiene al suo interno anche un antidoto agronomico (Mefenpir-dietile), che ne aumenta le caratteristiche di selettività verso le essenze graminacee costituenti il tappeto erboso.

Campi d’impiego:

Greenex® NF si impiega per la difesa dei tappeti erbosi costituiti da: Poa pratensis, Lolium perenne, Festuca rubra, Festuca arundinacea, Poa annua e Zoysia spp dalle principali e più diffuse erbe infestanti graminacee. È inoltre possibile effettuare trattamenti con Greenex® NF nei tappeti erbosi consolidati (cioè dopo la prima stagione di crescita) contenenti Agrostis palustris se questa è tagliata ad altezza non inferiore ai 5 millimetri.

Infestanti controllate e modo d’azione:

Greenex® NF risulta efficace nel controllo delle infestanti graminacee macroterme che si presentano nel periodo primaverile ed estivo quali: sanguinella sottile (Digitaria ischaemum), sanguinella comune (Digitaria sanguinalis), gramigna indiana (Eleusine indica), giavone (Echinochloa crus-galli), panico (Panicum spp.), pabbio (Setaria spp). Controlla anche la gramigna da seme (Cynodon dactylon). Il prodotto agisce per assorbimento fogliare e traslocato fino ai tessuti del meristema apicale. I primi sintomi sulle infestanti iniziano a comparire dopo circa 7 giorni dal trattamento con necrosi delle foglie più giovani e deperimento delle parti in fase di crescita. A 14 giorni dal trattamento è già riscontrabile l’efficacia del prodotto con un controllo delle infestanti graminacee che dura da 50 a 75 giorni.

Dosi, e modalità di impiego:

Greenex® NF è attivo sulle infestanti già emerse che presentano un’adeguata superficie fogliare e che sono in attiva fase di crescita.

  • Impianti già radicati: si raccomanda intervenire su infestanti ai primi stadi di sviluppo (da 1-3 foglie vere a 2 culmi di accestimento). In particolare contro Digitaria spp. lo stadio ideale è quello delle 3-5 foglie vere. Trattamenti effettuati oltre i 3 culmi di accestimento possono risultare parzialmente efficaci o richiedere ulteriori interventi. In presenza di infestanti a nascita scalare o anticipata è consigliabile effettuare 2 applicazioni alla dose di 0,6 l/ha (60 ml di prodotto in 1000 m²) a distanza di almeno 3 settimane. Per il controllo di infestazioni omogenee e in piena stagione di crescita effettuare 1 applicazione alla dose di 1,2 l/ha (120 ml di prodotto in 1000 m²).
  • Impianti di nuova costituzione: È possibile intervenire su plantule di tappeti erbosi costituiti da Poa pratensis, Festuca rubra, F. arundinacea, Lolium a distanza di un mese dalla nascita o dell’avvenuto accestimento, con la tecnica delle dosi ridotte, alla dose di 0,6 l/ha e ripetendo l’applicazione dopo 60gg.
  • Rigenerazioni: La semina di rinfoltimento (overseeding) con miscugli a base di Lolium perenne, Festuca rubra, F. arundinacea può essere effettuata subito dopo il trattamento; per altre specie attendere 3 settimane.
  • Tappeti in zolle: dopo il trattamento attendere almeno 30 gg prima di rimuvere le zolle. Non effettuare applicazioni su zolle trapiantate prima che siano trascorsi 30 gg dalla messa a dimora.

Le dosi sopra indicate possono essere distribuite con volumi d’acqua compresi fra 500 e 1000 l/ha (= 50-100 litri su 1000 m2), in funzione dell’attrezzatura impiegata e dello sviluppo delle erbe infestanti, curando che la superficie fogliare sia omogeneamente trattata. La qualità della bagnatura delle infestanti è determinante per il buon esito del trattamento.

Greenex® NF Composizione: 100 g di Greenex® NF contengono: Fenoxaprop-P-etile puro g 6,57 (69 g/l) Mefenpir-dietile (antidoto agronomico) g 1,78 (18,75 g/l) Coformulanti quanto basta a 100 Registrazione Ministero della Salute n° 14262 del 25/02/2011

Maggiori Informazioni
Modello 8000560883220

Allegati

Altri clienti hanno acquistato anche